Nuovi Imac 2013 - Caratteristiche e novità • ITN Blog | ITN Blog

Nuovi Imac 2013 – Caratteristiche e novità 
0

 

Finalmente è arrivato il momento di analizzare le caratteristiche dei nuovi iMac 2013 che verosimilmente saranno sul mercato in concomitanza del periodo natalizio. I nuovi iMac 2013 avranno componenti in grado di superare gli standard di settore. Vediamoli nel dettaglio.

 

nuovi iMac 2013

 

La novità più evidente riguarda l’introduzione di processori quad – core Intel di ultima generazione. Ci saranno diversi modelli iMac. L’entry level i5 con processore di 2,7 Ghz  garantirà performance del 40 % superiori ai modelli precedenti e una risoluzione grafica che non disattenderà le aspettative dei fidelizzati clienti Apple. Per chi volesse salire di prezzo sarà possibile optare per un i7 con processore di 3,5 Ghz il cui costo potrebbe aggirarsi intorno ai 2200 euro.

 

I nuovi Imac 2013 non deludono le aspettative di chi è abitutato a customizzare la propria dotazione hardware in base alle proprie esigenze. Per quel che concerne la connessione wi fi ci sarà il livellamento dei nuovi Imac 2013 ai più alti standard di velocità presenti nel mercato, essendo essi compatibili con wi fi 802.11 ac che può contare su una velocità 3 volte maggiore rispetto alle versioni precedenti. A chiudere il cerchio c’è la dotazione di una memoria di 8 giga espandibile a 32 e un hard disk da un terabyte espandibile a 3. Certo rimane da chiedersi a quali soggetti possano servire queste super performanti dotazioni dei nuovi iMac 2013.

 

nuovi iMac 2013

 

Di sicuro sono macchine che garantiscono la sostenibilità del loro acquisto e che si proiettano nel futuro, come del resto la maggior parte dei prodotti Apple. Questo significa mantenere uno standard qualitativo enorme e allo stesso tempo essere sicuri che anche nei prossimi anni tutte le dotazioni di queste macchine possano supportare qualsiasi tipo di upgrade o aggiornamento. I grafici saranno ovviamente attratti dai nuovi Imac 2013 e molto probabilmente saranno disposti ad accollarsi una spesa tale, ma per chi è in possesso di versioni appena precedenti, la spesa può essere rimandata a data da destinarsi.

Puoi lasciare un commento, o un trackback per il tuo sito.

Lascia un commento

*