Mettersi in proprio: affiliazione Franchising oppure imprenditore solitario ? • ITN Blog | ITN Blog

Mettersi in proprio: affiliazione Franchising oppure imprenditore solitario ? 
0

La domanda che tutti si pongono quando decidono di mettersi in proprio è: “cerco un franchising oppure mi butto in un’avventura come imprenditore solitario ? ”

La risposta è molto complessa. Sicuramente è preferibile l’affiliazione ad un franchising. Di seguito si elencano i motivi.

Il primo fattore importantissimo è che il mondo del Franchising non conosce crisi. Anche nella crisi economica che stiamo vivendo il settore che ne risente di meno è proprio quello del Franchising. Affidarsi ad un’azienda che ti aiuta a crescere è ovviamente più facile che partire da soli, anche se si è pieni di buona volontà.

Quindi la domanda è presto fatta, perché affiliarsi ad un Franchising ? Semplice. Proviamo a raggrupparlo in tre parole: passione, business plan e know-how.

Passione:

Vuoi metterti in proprio ? Verso quale settore orientarsi ? Che tipo di attività scegliere ?

Il consiglio è quello di aprire un’attività legata ad una tua passione. Ad esempio se sei un appassionato del mondo internet ed hai la passione per il web apri una tua web agency.

È fondamentale avviare un’attività di cui si è appassionati. Il lavoro in proprio è più pesante rispetto al lavoro da dipendente, sia come impegno economico che emotivo. Ma lavorare con passione ti peserà molto di meno. Almeno fai un lavoro che ti piace ;).

Business Plan:

Hai scelto di aprire un’attività seguendo una tua passione, ora viene il difficile. Provare a capire se l’attività che si sta avviando è redditizia oppure no. Questo è davvero un ardua impresa.

Creare un Business Plan è fondamentale per capirlo. Il Business Plan racchiude una previsione di costi e ricavi, entrate ed uscite, per l’attività che stai iniziando.

Un buon business plan ti permette di capire quanto spendi per avviare l’attività, quanto tempo hai per recuperare le spese di avvio e quanto puoi potenzialmente guadagnare quando la tua attività è a regime.

Gli errori più grandi di chi si mette in proprio sono due. Il primo è quello di non considerare tutti i costi e il secondo è quello di prevedere guadagni senza fare reali indagini di mercato sul settore di appartenenza.

Affiliarsi ad un franchising ti aiuta perché un buon Franchising ti consegna un business plan dettagliato, preciso e realistico. In questo modo puoi avviare la tua attività con maggior sicurezza, usufruendo anche su previsioni realizzate da azienda esperta del settore.

Know how:

Il termine inglese know how (letteralmente “sapere come”) identifica le conoscenze e le abilità operative necessarie per svolgere una determinata attività lavorativa.

Affiliarsi ad un Franchising ti permette di acquisire le competenze tecniche e manageriali che ti vengono trasferite da un’azienda esperta. Volendo acquisire queste competenze da soli ci vorrebbero anni ed anni di duro lavoro, di esperienze e di errori. Perchè non imparare da chi di errori li ha già commessi e può consigliarti come non farli ?

Acquisire competenze manageriali ti permette di utilizzare processi e attività su come cercare clienti, su come trattare con clienti e fornitori, su come selezionare ed assumere eventuali dipendenti, su come utilizzare consulenti esterni, su cosa acquistare come beni immobili, sull’ufficio o negozio da prendere, ecc.

Pensare di avviare una propria attività da soli senza l’acquisizione di tutte queste competenze è sicuramente molto più rischioso rispetto ad utilizzare un modello collaudato di gestione.

Conclusioni

In conclusione si può sicuramente affermare che affiliandoti ad un Franchising puoi vivere sogni più tranquilli rispetto ad avviare un’attività da imprenditore solitario.

Puoi lasciare un commento, o un trackback per il tuo sito.

Lascia un commento

*