IE9 VS Firefox 4 i primi risultati a pochi giorni dal rilascio • ITN Blog | ITN Blog

IE9 VS Firefox 4 i primi risultati a pochi giorni dal rilascio 
0

Andiamo ad analizzare insieme l’andamento dei primi 2 browser per utilizzo a livello globale, in seguito alle due importanti release di questo mese, ovvero Mozilla Firefox 4 e Internet Explorer 9 .

La data di rilascio di entrambe le nuove versioni è stata molto ravvicinata, la Microsoft ha rilasciato il suo nuovo browser nella giornata del 14 Marzo, Mozilla invece 9 giorni dopo, il 23 Marzo, dopo un vero e proprio parto comprendente oltre 10 Beta e 2 RC.

I primi due dati da mettere sul piatto della bilancia sono quelli relativi al numero di download al day one.

IE 9 ha raggiunto quota 2.3 milioni di download, Firefox 4 al day ha fatto molto meglio, più del triplo dei download, precisamente 7.1 milioni.

Questione prestazioni, la Microsoft ha indicato che c’è stato un’incredibile miglioramento delle prestazioni del motore JavaScript, a confronto Mozilla ha rilanciato con il nuovo motore Javascript “JägerMonkey  , che rende il browser fino a 6 volte più veloce rispetto alle versioni precedenti durante l’elaborazione di script e animazioni.

Dal punto di vista grafica invece, entrambe le interfacce sono cambiate abbondantamente, in coerenza anche con quanto mostrato da Chrome.

Il vero tallone d’achille del browser di casa Microsoft stà nel fatto che il nuovo browser parte  già con un gran numero  di bug e una alta retrocompatibilità con codice e tecnologie molto datate; a meno di aggiornamenti rapidi e costanti,  questo significa porre una forte ipoteca sull’innovazione che gli sviluppatori potranno e vorranno mettere in campo, tenendo anche conto del fatto che i nuovi standard adottati dalla versione 9 non hanno ancora raggiunto lo status di raccomandazioni del W3C, e quindi sono destinati a mutare nell’immediato futuro.

C’è quindi il rischio di una situazione molto simile ad IE6, in cui la community di sviluppo di standard per IE9 potrebbe risultare piccola e poco interessata agli update.

Pertanto, quanto successo con la libreria jQuery, aggiornata appositamente per essere compatibile con la versione 9 di IE, potrebbe essere letto come primo indizio per considerare attendibile questa poco piacevole previsione.

Puoi lasciare un commento, o un trackback per il tuo sito.

Lascia un commento

*