Come tutelare la privacy - Verifica in due passaggi Google • ITN Blog | ITN Blog

Come tutelare la privacy – Verifica in due passaggi Google 
0

come tutelare la privacy

Vi abbiamo parlato di come tutelare la privacy e della delicatezza e attualità di questo tema in un precedente post. Fornendo spunti di riflessione e dibattito sull’argomento abbiamo cominciato un percorso che ora ci porta a rendere operative tutte le considerazioni che abbiamo fatto su come tutelare la privacy.

 

Esiste un modo che consente di rafforzare la protezione del nostro account da eventuali minacce e lo fornisce Google con la Verifica in due passaggi. Attraverso questa guida potrete capire i benefici di questo strumento che consente di innalzare il livello di protezione a due passaggi e non più solo quello relativo alla password.

 

In breve, se un malintenzionato volesse accedere ai dati sensibili forzando la password che abbiamo impostato, avrebbe un ostacolo quasi insormontabile perchè il secondo passaggio sottintende la conoscenza di un codice che Google invia via SMS a chi utilizza questo strumento. Vediamo nel dettaglio come tutelare la privacy attraverso l’attivazione della Verifica in due passaggi di Google.

 

Cliccare sul Nome Account in alto a destra una volta loggati e poi Account

 

come tutelare la privacy

 

come tutelare la privacySubito dopo cliccare Sicurezza e Modifica in Verifica in due passaggi

 

come tutelare la privacy

   come tutelare la privacy

 

Poi Inizia Configurazione in Verifica in due passaggi

 

come tutelare la privacy

 

A questo punto comincia la configurazione vera e propria in 4 step

 

step 1 ) Ci viene chiesto di fornire un numero di telefono al quale sarà inviato un codice di accesso personale

 

come tutelare la privacy

 

step 2 )  Google invia il codice di verifica che dovrà essere inserito nel box per accedere

 

come tutelare la privacy

 

step 3 ) Una volta inserito il codice appare un box in cui è possibile settare i dispositivi attendibili che non necessitano di codice di verifica per l’accesso

 

come tutelare la privacy

 

step 4 ) Confermare le impostazioni

 

come tutelare la privacy

 

Una volta dato conferma lo strumento Verifica in due passaggi è attivo

 

come tutelare la privacy

Come tutelare la privacy diventa una domanda alla quale è facile dare una risposta quando si utilizzano strumenti che consentono di arginare il fenomeno della perdita dei dati personali. Speriamo di esservi stati utili.

 

Puoi lasciare un commento, o un trackback per il tuo sito.

Lascia un commento

*